venerdì 12 aprile 2013

Il soutache- primi passi...

Questo post è dedicato alle numerose e carinissime lettrici del mio blog che mi mandano email di complimenti e mi ringraziano per dare spiegazioni sul soutache.
Questa sera, ragazze, ci spingiamo oltre!
Vi mostro i primi passaggi per realizzare qualsiasi cosa in soutache.
I passaggi sono estratti dal mio tutorial (in vendita qui) e vi danno un'idea di come approcciarvi alla tecnica.


 
Disponete i fili nella gradazione che più vi piace, in questo caso ho usato sfumature dal panna al senape.









Mettete un velo di colla lungo la prima metà della perla (attenzione a non metterne troppa o rischiate di rovinare perla e soutache)

Una volta asciutta, fate lo stesso con la seconda parte della perla.










  Fissate i capi alla base con il filo (potete usare quello delle miyuki, il cotone o il nylon).







                      Unisci ora la seconda sfumatura di soutache. con l'ago cuci un'estremità alla base, ripassando 2 volte avanti e indietro. metti un velo di colla sul soutache panna e cuci l'altra estremità alle altre:
                                                                                

Unisci ora l'ultima sfumatura di soutache.ripeti esattamente lo stesso procedimento che hai fatto per il soutache centrale.











      Alla base della perla noterai un forellino. puoi chiuderlo mettendoci in mezo una perlina semplicemente fissandola in mezzo ai 6 fili di soutache con l'ago.






     E' arrivato il momento di creare le asoline.  Infila una perlina (nella foto è da 3mm) e, piegando intorno a questa i 3 fili di soutache, passa in mezzo a tutti e tre con l'ago. I re fili devono rimanere belli uniti ma attenta a non tirare troppo, concedi il giusto spazio alla perlina.
 Porta sul retro del lavoro i fili di soutache e fissali entrando a zig zag nei fili di soutache della perla. Attenta che creino un bel tondo intorno alla perlina.







      Ripeti la stessa cosa per l'altro lato e taglia i fili in eccesso.  Voilà, il primo step è completato.:

 Tenete conto che questo è uno dei moduli base del soutache, da questo potete ottenere tutte le forme che volete, basta cambiare materiali e grandezze.
Vi ricordo che potete trovare altre notizie utili a questi link del mio blog:

 http://adelslaboratory.blogspot.it/2012/07/il-soutache.html
 http://adelslaboratory.blogspot.it/2012/11/il-soutache-fatt-bene-o-fatto-male.html
 http://adelslaboratory.blogspot.it/2013/02/il-soutache-rectoverso.html

e se volete aggiungere passaggi al vostro soutache, ecco il link per il tutorial completo:
DIY soutache tutorial: orecchini Margherita

Spero di essere stata d'aiuto e ,come sempre, la mia casella email è sempre aperta a domande o dubbi.
Buon divertimento,
Ales ^_^




8 commenti: